Archivio di Marzo 2012

SEMINARIO SCIENTIFICO

I fulmini sono gigantesche scariche elettriche osservate tipicamente nei temporali tra la nube e la terra oppure tra nube e nube. Vengono anche osservati, più di rado, anche in prossimità di eruzioni vulcaniche, durante incendi particolarmente intensi, o in grandi uragani.
I fulmini sono uno dei più impressionanti fenomeni naturali osservabili sulla terra ad occhio nudo, e sebbene siano note le condizioni necessarie per produrli, i dettagli con cui la carica elettrica si accumula all’interno della nube e si innesca il meccanismo di fulminazione sono ancora sotto dibattito all’interno della comunità scientifica. I fulmini sono in realtà una delle tante manifestazioni degli intensi campi elettrici generati all’interno delle nubi. Questi campi elettrici sono responsabili dell’accelerazione di cariche elettriche, accumulate nelle nubi stesse, che possono manifestarsi, ad esempio, come flash di elettroni trasportati a migliaia di chilometri di distanza dalle linee del campo magnetico terrestre, oppure come un’esplosione di raggi gamma rivelati dai satelliti orbitanti attorno alla terra, oppure ancora come eventi transienti luminosi che avvengono al di sopra dei temporali e che si estendono per decine di chilometri nell’alta atmosfera. Di fatto, i fulmini ed i fenomeni ad essi correlati sono manifestazioni dei più potenti acceleratori naturali di particelle presenti sul nostro pianeta.
L’obiettivo di questo incontro è quello di illustrare i meccanismi di base in grado di interpretare le normali nubi temporalesche come acceleratori naturali di particelle. Saranno inoltre illustrati e commentati alcuni risultati osservati da satellite, con particolare riferimento al satellite italiano AGILE, attivo nello studio dei lampi di raggi gamma di origine terrestre.

http://www.media.inaf.it/2011/07/26/lampi-e-fulmini-per-agile/


Brindisi…e ringraziamenti

Grazie a tutti per la bellissima serata e per essere stati con noi!!!!!
Grazie alle splendide voci di Giovanna Passigato, Giuseppina Randi, Fatiha Ouali, Giuseppe Martelli e Lorenzo Monti. Grazie a Davide Bonomo per l’accompagnamento musicale. Grazie a Corrado Gambi per il Teatro Comunale, a Daniela Nulli di Pollice Verde per i fiori, all’azienda Gandolfi per il vino e all’Enoteca di Dozza per lo schermo.
Vi aspettiamo tutti al prossimo evento.

FESTEGGIAMO IL SECONDO ANNO DI…..

Facebook
Iscriviti per: MAILING LIST
* = campo richiesto!
Galleria Immagini